|
|
|
|
|
|
utenti online: [75]
|
domenica 22 ottobre 2017
CHE COS'È L'OSP
STRUTTURA GESTIONALE
per Comune
per Istituzione Statale
per Istituzione non Statale
per Tipologia
Scuole Serali
Scuole Carcerarie
Centri Territoriali
Orientamento
Diritto - Dovere
La scuola in cifre
Edifici Scolastici
Formaz. Ref. Scolastico
Qualifiche triennali IeFP
PUBBLICAZIONI
CENTRO PER L`IMPIEGO
INFORMAGIOVANI
SETTORE GIOVANI
SERVIZI PER LA MOBILITÀ
LINK
RICERCA GEOGRAFICA DELLE SCUOLE NELLA PROVINCIA DI LUCCA
clicca sulla mappa per visualizzare il dettaglio
Sei in: home   archivio primo piano   articolo in primo piano
14/12/2010 PUBBLICATI I RISULTATI DI OCSE PISA 2009

I risultati degli studi PISA 2009 (con un incremento dei paesi aderenti da 58 dell’edizione 2006 a 74 dell’edizione 2009) vedono un significativo miglioramento delle posizioni della regione Lombardia, sia in termini assoluti che relativamente ai dati interregionali italiani. Il dato è particolarmente importante anche perché per la prima volta il campione italiano è rappresentativo di tutte le regioni, comprese le province autonome di Trento e Bolzano, e riguarda un totale di 1097 scuole e 30.095 studenti. I dati di questa quarta edizione hanno avuto come obiettivo la verifica dell’acquisizione di competenze chiave da parte dei quindicenni scolarizzati. La Lombardia si colloca al primo posto in Italia rispetto a tutte le aree oggetto di indagine.

In particolare:
Capacità di lettura: Media Ocse 493, Italia 486, Lombardia 522
Matematica: Media Ocse 496, Italia 483, Lombardia 516
Scienze: Media Ocse 501, Italia 489, Lombardia 526

Se ne evince che la Lombardia è al di sopra della media Ocse in tutte le aree di indagine e si discosta di poco dalle medie dei paesi in prima fascia (sopra 500 punti). Per esempio, nell’area “lettura” a livello internazionale Shanghai Cina ha ottenuto il punteggio medio più alto (556), mentre tra i paesi Ocse la Corea e la Finlandia si pongono a livelli di eccellenza con la media di 536 punti. La Lombardia con 522 punti supera la Nuova Zelanda (521), il Giappone (520) e l’Australia (515), rispettivamente posti al sesto, settimo e ottavo posto della classifica mondiale.

Anche nella literacy matematica la Lombardia è in testa alla classifica nazionale e supera la media Ocse, collocandosi anche al di sopra di paesi d’eccellenza come il Belgio (515punti, in quattordicesima posizione) e la Germania (media 513, in sedicesima posizione). Nell’area scientifica, con 526 punti, la Lombardia si colloca di poco sotto l’Estonia (528 punti, nona in posizione), al di sopra della media tedesca (520, tredicesima in posizione) e alla pari con i Paesi Bassi (522 punti, in undicesima posizione).

Il successo lombardo è ancor più significativo, rispetto ai dati regionali italiani, se si tiene conto che la scuola lombarda gode di finanziamenti più o meno in linea con le altre regioni, all’interno del sistema nazionale di governo della scuola italiana.
I dati degli studi Ocse confermano, oltre le pretestuose polemiche di talune parti, la buona gestione della scuola lombarda, in condizioni che la normativa nazionale e taluni interessi particolaristici ormai cristallizzati rendono spesso faticose.
La Direzione Generale ringrazia quindi tutti coloro – personale dirigente, docente e non docente, studenti e famiglie – che si stanno adoperando per un costante miglioramento del nostro sistema scolastico ed educativo.

In linea con quanto sinora perseguito, l’Ufficio Regionale della Lombardia sta attivamente lavorando all’organizzazione delle Olimpiadi di Informatica che saranno ospitate a Sirmione dal 24 al 29 settembre 2012. Si tratta di un evento che esprime la volontà di continuare a lavorare in funzione dell’eccellenza lombarda, di cui andare giustamente fieri.

Fonte: Scuolaoggi.org
CONOSCERE PER SCEGLIERE 2012
DATI SCUOLE ORIENTAMENTO SCOLASTICO
Licenza Media: ecco le novità per l`ammissione
La Regione approva il calendario scolastico 2012/13
Ministro Giarda: Governo al lavoro per garantire docenti non abilitati
MIUR: per le gite scolastiche le scuole sono autonome
Maturità 2011, le materie della 2ª prova scritta
Delibera di Giunta Regionale n. 1103/2010
Iscrizioni alunni: scadenza al 12 febbraio
Pubblicati i risultati di OCSE Pisa 2009
Sito ottimizzato con risoluzione 1024 x 768 pixel - Internet Explorer 5.5™ o superiore.
OSP - Osservatorio Scolastico Provinciale di Lucca - Piazza Napoleone - cap 55100 Lucca
Tel: 0583.417728/751/750- Fax: 0583.417498
Accessi dal 01/03/06: [49978]
  top